Paesaggi

Home Informazioni Galleria fotografica Links Commenti

 

Temi                      

Contemplare l'Eterno

Momenti di vita 1

Momenti di vita 2

Linee e forme

Paesaggi 1

Paesaggi 2

Particolari

La strada di Jonathan

 

Foto altri luoghi

Fotografi amici

Chiese - Churches

 

Usato - Used

 

  

Albero solitario

( presso Cupra Marittima sul colle Boccabianca )

 

http://www.flickr.com/photos/36992803@N02/3435080626/

____ . ____

 

" L'albero... il luogo dove la terra cerca sempre di riconciliarsi con il cielo... "

 commento di Padre Luigi Bartolomei

 

 

Luigi Mirto/ArchiMlFotoWord (2 giorni fa | risposta | elimina)

Molto interessante risulta il complesso generale dell’immagine,

dove gli elementi principali di questo bel panorama vengono esaltati in una sinfonia di cromaticità e tinte molto gradevoli e pastosi.

Eccellente il fuoco sul piano dell’Albero che si stacca dal piano di fondo in un gradevole sfocato facendo risaltare l'incisione dello stesso.

Particolarmente brillante ed appropriata la nitidezza accentuata sopratutto dalle tonalità più basse delle aree circostanti.

Magnifica la luce e la sua gestione che conferisce un’ottima rappresentazione generale degli elementi

Complimenti, un'altra magnifica immagine che l'autore è riuscito a concretizzare

 grazie alla sua eccellente bravura ma sopratutto alla suo spiccato senso artistico..

 

 

@tamari@ (21 mesi fa | risposta | elimina)

Peccato davvero. Mi fa riflettere sul fatto che, a volte,
per superare le difficoltà si ha bisogno di qualcuno
al proprio fianco, forse se ci fossero stati altri alberi
intorno a lui si sarebbe salvato.
Vista così la foto da un senso di libertà e di armonia,
nulla fa pensare ad una vita che si può spezzare.
Bellissima e dai colori stupendi!

 

 

marinabrancaccio (21 mesi fa | risposta | elimina)

Ieri sono passata sull'autostrada e ho guardato l'albero spezzato e ho ripensato alla tua bellissima foto e avendola vista su flickr ho voluto rivederla.

 I colori sono una meraviglia e come dice giustamente Tamari vedendo la foto si prova un senso di libertà e di immensità Marina